Mal di Schiena: i migliori rimedi

Cos’è il Mal di Schiena?

Il mal di schiena è un disturbo molto diffuso tanto da essere secondo l’OMS, la prima causa di disabilità al mondo. Consiste nella manifestazione dolorosa di una o più zone del dorso. Talvolta può essere invalidante e recidivante, generalmente però è di natura benigna e regredisce spontaneamente nel giro di alcuni giorni. Il mal di schiena ha una maggiore incidenza nelle donne e la frequenza con cui si manifesta aumenta con l'avanzare dell'età.

Cause del Mal di Schiena

Le cause possono essere molteplici. Il mal di schiena può provenire da un trauma, un movimento sbagliato ad esempio, e in questo caso il dolore sarà molto intenso e localizzato, oppure può essere caratterizzato da dolore meno acuto ma più prolungato nel tempo che tende a cronicizzare ripresentandosi spesso. Le cause del mal di schiena cronico possono essere davvero tante, tra queste:

  • abitudini posturali scorrette
  • sedentarietà
  • attività sportiva svolta male o lavori pesanti
  • l'obesità
  • cause viscerali

Sintomi del Mal di Schiena

I sintomi possono essere diversi, a seconda dell'origine del mal di schiena. Il dolore è generalmente il sintomo principale e si percepisce a livello lombare e della muscolatura circostante e può irradiarsi verso gli arti inferiori. Un altro sintomo è rappresentato da una sensazione di formicolio alla schiena o di bruciore o dolore forte e acuto a seguito di uno stiramento muscolare, come nel caso del cosiddetto colpo della strega. Tra i sintomi che spesso accompagnano il mal di schiena ci sono:

  • sensazione di formicolio
  • sensazione di arto addormentato
  • debolezza a livello muscolare
  • nausea o vomito
  • vertigini e perdita di equilibrio
  • rigidità lungo la colonna

Un dolore che si irradia lungo la gamba (sciatalgia) può suggerire una compressione nervosa che può essere causata da un'ernia del disco. In questi casi, il dolore peggiora quando il paziente sta seduto o rimane in posizione eretta per lunghi periodi di tempo.

Rimedi contro il Mal di Schiena

Cure e trattamenti per il mal di schiena possono essere più o meno risolutivi a seconda dell'eziologia. Nelle forme acute si ricorre a farmaci antidolorifici e riposo. La maggior parte dei mal di schiena di bassa o moderata gravità inoltre trae vantaggio dalla pratica di manipolazioni fisioterapiche e di esercizi fisici specifici di tipo riabilitativo. Anche nel caso di mal di schiena di tipo cronico si rivelano utili questo tipo di esercizi e manipolazioni così come il ricorso ad analgesici per alleviare il dolore. Utile inoltre in entrambi i casi perdere peso in caso di sovrappeso. La chirurgia entra in campo generalmente, in casi più rari, di deficit neurologici o di sciatica severa associata a ernia discale. I principale rimedi per il mal di schiena sono dunque:

  • manipolazioni fisioterapiche
  • esercizi di tipo riabilitativo
  • perdita di peso
  • uso di farmaci antinfiammatori e analgesici

Come si cura il Mal di Schiena?

Il mal di schiena, a seconda della causa che lo scatena, può essere curato in diversi modi. In tutti i casi per alleviare il dolore può essere utile il ricorso a farmaci antinfiammatori, per via topica o per via orale, e l'applicazione di ghiaccio o cerotti che rilasciano calore. Per quanto riguarda la terapia farmacologica, l'ibuprofene e il diclofenac sono solitamente i principi attivi più utilizzati nella terapia del mal di schiena, disponibili sotto forma di creme, cerotti e compresse con vari dosaggi. Sia il ghiaccio che il calore possono essere di grande aiuto. Il calore aumenta il flusso sanguigno e questo aiuta la muscolatura a tornare in salute, inoltre ha un'azione antidolorifica e decontratturante. Il ghiaccio esercita un forte potere antinfiammatorio. Utili anche le manipolazioni fisioterapiche e la rieducazione posturale in caso di mal di schiena associato a postura scorretta. Il mal di schiena si può dunque curare con:

  • farmaci antinfiammatori
  • applicazione di ghiaccio o calore
  • sedute di fisioterapia
  • rieducazione posturale

Farmaci da banco per la cura del Mal di schiena:

Quali sono i consigli del farmacista contro il Mal di Schiena?

In caso di mal di schiena, al fine di alleviare la sintomatologia, il farmacista può consigliare innanzitutto il riposo e nella fase acuta l'utilizzo di farmaci antinfiammatori per combattere il dolore, sotto forma di creme, spray, cerotti o per via orale. Utile anche l'applicazione di calore e/o ghiaccio. Di seguito i principali consigli per il mal di schiena:

  • riposo
  • applicazione di pomate a base di ibuprofene, diclofenac, ketoprofene, naprossene (Dicloreum actigel, artrosilene schiuma, momendol gel)
  • applicazione di gel a base di arnica e/o artiglio del diavolo (Esi Nodol)
  • applicazione di cerotti con antinfiammatori (Dicloreum Unidie, Voltadol) o che rilasciano calore terapeutico (Thermacare)
  • assunzione per via orale di antinfiammatori a base di FANS quali ibuprofene, diclofenac, naprossene (Momentact, momendol) o di sostanze naturali quali curcuma, arnica, artiglio del diavolo (Esi Nodol cp)

Prodotti consigliati dal farmacista per chi soffre di mal di schiena:

Come prevenire il Mal di Schiena?

La prevenzione del mal di schiena parte innanzitutto dall'adozione di un corretto stile di vita. In particolare bisognerebbe:

  • gestire meglio lo stress
  • rinunciare a fumare
  • mantenere il normopeso
  • aggiustare, quando presenti, i difetti della postura
  • allenare costantemente i muscoli dell'intera colonna vertebrale
  • dormire in maniera adeguata
  • evitare di adottare posizioni scomode per lunghi periodi
  • evitare carichi eccessivi
  • indossare scarpe comode

Mal di Schiena in gravidanza

Il mal di schiena in gravidanza è un disturbo abbastanza frequente ed è solitamente localizzato nella fascia basso-lombare a livello dei reni e con l'avanzare dei mesi il dolore spesso scende fino ai glutei. In questa fase il mal di schiena è principalmente legato all'aumento di peso e allo spostamento del baricentro del corpo della mamma in attesa. Il cambiamento dell'assetto muscolo scheletrico del bacino comporta spesso dolori localizzati a livello dell'osso sacro. In caso di mal di schiena in gravidanza è sconsigliato l'utilizzo di FANS, ma si potrebbe valutare l'assunzione di paracetamolo per alleviare il dolore, sempre dietro consiglio del proprio medico o farmacista. Potrebbero essere utili inoltre sedute da un osteopata, trattandosi di un massaggio dolce, praticare il nuoto e fare delle camminate, cercare di non prendere troppo peso, e mantenere una buona postura durante il sonno (cercando di dormire su un fianco).

Mal di Schiena nei bambini

Anche i bambini e gli adolescenti possono soffrire di mal di schiena anche se con una bassa frequenza. In genere, in questi casi, il mal di schiena può essere la conseguenza di un eccesso di attività sportiva o di una errata postura soprattutto a scuola. Comune anche il mal di schiena associato all'uso di zaini troppo pesanti per il bambino, soprattutto se portato su una sola spalla. Il mal di schiena nei bambini si risolve nella stragrande maggioranza dei casi con il riposo e limitando eventualmente i pesi trasportati. Bisogna rivolgersi al pediatra se persistono o compaiono altri sintomi.

Stai cercando un prodotto specifico?

Scopri la nostra selezione di farmaci da banco.

VAI AI PRODOTTI

Rimedi Naturali contro il Mal di Schiena

In caso di mal di schiena, tra i rimedi naturali più utili, per la loro azione antinfiammatoria e antidolorifica vi sono:

  • l'arnica montana, uno dei più potenti antinfiammatori naturali, sottoforma di capsule o di gel
  • artiglio del diavolo, potente antidolorifico, assunto per via orale o sotto forma di creme o gel
  • la curcuma, con proprietà antinfiammatorie
  • lo zenzero, ottimo rimedio antinfiammatorio soprattutto sottoforma di impacco di acqua calda
  • l'olio essenziale di canfora
  • applicazione di ghiaccio e/o calore

A parte questi rimedi, praticare attività come lo Yoga e il Pilates può essere un valido aiuto per alcuni tipi di mal di schiena. Anche l'applicazione di ghiaccio o di calore possono rivelarsi utili per alleviare il dolore.